rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Salerno, varo di "Gelsomina" al circolo Canottieri Irno

La barca a vela sarà varata al circolo Canottieri e nel corso dell'evento sarà presentato il progetto "Ipotenusa Marina", rivolto agli "ospiti" delle case famiglia dell'associazione Ipotenusa, responsabile del progetto

Sarà presentato sabato 19 maggio al circolo Canottieri Irno il progetto Ipotenusa Marina, progetto messo in atto dall'associazione Ipotenusa, che da oltre 25 anni si occupa di volontariato. Il progetto in questione è nato nel 2011, quando un benefattore dona all'associazione un'imbarcazione a vela di dieci metri chiamata "Gelsomina dirindirindina". Grazie all’aiuto di un gruppo di volontari esperti di vela e skipper, Gelsomina è stata messa a nuovo:il motore, gli impianti elettrici, la strumentazione e le dotazioni di bordo, tutto è stato revisionato e sono state inoltre acquistate attrezzature. Hanno avuto quindi inizio degli incontri teorici di avviamento alla vela i cui destinatari sono stati i ragazzi delle varie case famiglia dell'associazione Ipotenusa. In seguito è partito un programma di uscite in mare per far fare ai ragazzi pratica su quanto appreso durante gli incontri teorici.

Gelsomina - si legge in una nota - è il progetto che sta portando avanti un gruppo di persone che credono che la vita di bordo e allo stesso tempo di gruppo, la divisione dei ruoli, il raggiungimento di mete andando per mare, possano essere fondamenti di un percorso educativo e allo stesso tempo divertente, che permetta ai ragazzi di responsabilizzarsi in attività condivise e li porti verso il rispetto dell’altro. La barca a vela sarà quindi varata sabato 19 maggio alle 11 e presentata alla città di Salerno.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, varo di "Gelsomina" al circolo Canottieri Irno

SalernoToday è in caricamento