rotate-mobile
Politica

"No all'autonomia differenziata": sindaci del salernitano in piazza a Napoli per l'Unità d'Italia

Numerosi i primi cittadini della nostra provincia che hanno preso parte all'iniziativa

Anche una nutrita delegazione di sindaci della provincia di Salerno si è recata oggi a Napoli, a sostegno dell’Unità d’Italia e contro l’autonomia differenziata "che spacca il nostro Paese e aumenta le disuguaglianze".

La partecipazione

Presente anche la vicesindaca di Salerno, Paky Memoli: "Noi vogliamo diritti uguali da Nord a Sud, sul fronte dell'istruzione, della sanità  e dei trasporti", ha sottolineato Memoli. Tra i sindaci del nostro territorio scesi in piazza, il primo cittadino di Bellizzi, Mimmo Volpe, di Sarno Giuseppe Canfora, di Pollica, Stefano Pisani, insieme al deputato Pd Piero De Luca e ad innumerevoli altri amministratori del Sud. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No all'autonomia differenziata": sindaci del salernitano in piazza a Napoli per l'Unità d'Italia

SalernoToday è in caricamento