rotate-mobile
Politica Scafati

Ballottaggio a Scafati, il padre di Aliberti ricoverato in ospedale. Scarlato abbassa i toni: "Vicini alla famiglia"

Campagna elettorale in stand by alla luce della situazione che sta tenendo con il fiato sospeso il candidato sindaco di Forza Italia

Ore di angoscia e preoccupazione a Scafati per le condizioni di salute del papà del candidato sindaco Pasquale Aliberti, Nicola Aliberti, il quale è ricoverato in gravi condizioni di salute all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Tale situazione, inevitabilmente, porterà ad abbassare i toni della campagna elettorale, soprattutto da parte degli avversari dell’esponente di Forza Italia.

L'avversario

Un primo segnale è arrivato già in serata dal suo avversario al ballottaggio Corrado Scarlato che, dopo i toni accesi delle ultime ore, scrive su Facebook: “Ci è giunta erroneamente la notizia della morte del padre del candidato sindaco Pasquale Aliberti, voglio esprimere a lui e alla sua famiglia la nostra vicinanza per le condizioni in cui versa il Professore Nicola, ci auguriamo che possa superare il momento critico e riprendersi”.  

La precisazione di Aliberti: 

Smentisco la notizia lanciata dal palco dei miei avversari politici: mio padre versa in condizioni critiche, la sua malattia della quale mai ho parlato per evitare strumentalizzazioni si è aggravata nelle ultime ore. Ai miei amici chiedo di continuare la loro campagna elettorale in serenità perché mio padre resta ancora oggi il mio più grande sostenitore. Sarò solo io ad aggiornarvi sulle sue condizioni. Vi prego di avere rispetto per la mia famiglia e invito chiunque a non mischiare la politica con il dolore grande che da settimane stiano vivendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio a Scafati, il padre di Aliberti ricoverato in ospedale. Scarlato abbassa i toni: "Vicini alla famiglia"

SalernoToday è in caricamento