menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2, tutto pronto per il servizio a domicilio: l'Humanitas monitora gli addetti alle consegne

Qualora dovessero riscontrarsi casi sospetti, ovviamente, l'addetto alla consegna verrebbe bloccato ed affidato alle cure dei sanitari

Riaprono le pizzerie, per la Fase 2, ma solo per il servizio a domicilio. E l'Humanitas, associazione Soccorso Italia onlus, guidata da Roberto Schiavone si è resa disponibile per rendere più sicure le consegne.

La modalità

Una squadra sarà chiamata a misurare la temperatura agli addetti alle consegne e a controllare tutti i parametri sensibili per un eventuale contagio Covid: in corso, gli accordi con diversi gestori di locali interessati al monitoraggio. Qualora dovessero riscontrarsi casi sospetti, ovviamente, l'addetto alla consegna verrebbe bloccato ed affidato alle cure dei sanitari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento