Fase 2, tutto pronto per il servizio a domicilio: l'Humanitas monitora gli addetti alle consegne

Qualora dovessero riscontrarsi casi sospetti, ovviamente, l'addetto alla consegna verrebbe bloccato ed affidato alle cure dei sanitari

Riaprono le pizzerie, per la Fase 2, ma solo per il servizio a domicilio. E l'Humanitas, associazione Soccorso Italia onlus, guidata da Roberto Schiavone si è resa disponibile per rendere più sicure le consegne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La modalità

Una squadra sarà chiamata a misurare la temperatura agli addetti alle consegne e a controllare tutti i parametri sensibili per un eventuale contagio Covid: in corso, gli accordi con diversi gestori di locali interessati al monitoraggio. Qualora dovessero riscontrarsi casi sospetti, ovviamente, l'addetto alla consegna verrebbe bloccato ed affidato alle cure dei sanitari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento