Coronavirus: i Giovani Socialisti fanno appello alle associazioni per la spesa agli anziani

FGS: "Tutte le realtà che vorranno partecipare all’iniziativa sono pregate di contattare la pagina Facebook della FGS di Salerno o della Campania"

Tutti a rifornirsi di provviste, a Salerno, dopo l'annuncio che l'intera Italia è stata definita "zona protetta" per contenere l'emergenza del Coronavirus. "In questo momento particolarissimo, non possiamo non pensare alle tantissime persone anziane (spesso non autosufficienti) che hanno bisogno di notevole attenzione sia per l’acquisto di beni nei supermercati sia per il recupero di medicinali o di salvavita", scrive la Federazione Giovani Socialisti di Salerno, mettendosi a disposizione per raccogliere adesioni da parte di associazioni, partiti e qualsiasi altro privato cittadino che abbia voglia di contribuire alla buona riuscita di un'utile attività di sostegno consistente nel garantire la spesa a domicilio agli anziani. "I gruppi Agesci, che hanno attualmente bloccato le proprie attività, sono più che ben accetti in questo momento particolare. Tutte le attività politiche, a prescindere dal “colore”, sono più che ben accette per la realizzazione di questa attività", scrivono i Giovani Socialisti.

L'appello della FGS

Tutte le realtà associative del territorio, vicine o lontane dal mondo della politica che siano, sappiano che questa iniziativa non assume e non assumerà alcun connotato politico. Dobbiamo fare in modo che le persone a rischio restino a casa propria.

Tutte le realtà che vorranno partecipare all’iniziativa sono pregate di contattare la pagina Facebook della FGS di Salerno o della Campania; inoltre è a disposizione la mail giovanisocialisti.sa@gmail.com e il numero 3791164637, appositamente creato per l’iniziativa.

Ogni associazione/soggetto che aderirà sarà inserito in un gruppo Whatsapp che stabilirà dei criteri territoriali e di disponibilità per l’attivazione immediata del servizio. Le attività si svolgeranno, intanto, sulla città e provincia di Salerno cercando di ricoprire nel miglior modo possibile tutte le aree (sarà pertanto importantissimo il contributo di qualsiasi singolo cittadino, oltre alle associazioni attive sui vari territori di competenza).

Chiunque richieda il servizio potrà contattare, con i mezzi che riterrà più opportuno utilizzare, noi che faremo da collante e coordinamento delle realtà del territorio che vorranno aderire: avere tanti numeri a disposizione creerebbe ulteriore dispersione di energie da parte dei volontari che sicuramente faranno del loro meglio per sostenere la cittadinanza.

Si invitano, inoltre, le farmacie ad aderire a questo appello comunicando ai cittadini che è possibile ritirare i farmaci (in particolare salvavita, comprese le bombole di ossigeno) grazie a questo servizio.
Ogni partecipante dovrà munirsi di mascherina e di guanti onde evitare contatti con agenti esterni.  Lo ripetiamo ancor più forte: non è facile, ma ce la faremo. Restate a casa, al resto ci pensiamo noi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento