Attualità

Covid-19: i dati sui vaccini in Campania, intanto a Battipaglia dosi solo ai convocati e a Salerno Pfizer per tutti gli over 60

In completa controtendenza con la mancanza di dosi di cui accennava ieri il presidente Vincenzo De Luca, a Salerno, il centro vaccinale de La Fabbrica, dove, ieri, sono state somministrate dosi di Pfizer agli over 60 registrati in piattaforma ma non ancora convocati. A Fisciano il sindaco fa il punto

Sono 2.161.604 le somministrazioni delle dosi di vaccino effettuate in Campania, ad oggi. A comunicare i dati aggiornati alle ore 12, l'Unità di Cris: complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 1.567.007 cittadini. Di questi 594.597 hanno ricevuto la seconda dose.

10 maggio 2021 - bollettino vaccinazioni-2

Sold out degli open day e ieri Pfizer a tutti gli over 60 a Salerno

A Battipaglia, salvo diversa comunicazione, a partire da oggi, 10 maggio, la Lista Open al PalaSchiavo è momentaneamente sospesa. Pertanto, potranno recarsi presso la struttura interessata e vaccinarsi soltanto le persone che hanno ricevuto la relativa convocazione. Caos e disagi sono stati segnalati da alcuni utenti intanto al centro vaccinale di Cava, mentre, in completa controtendenza con la mancanza di dosi di cui accennava ieri il presidente Vincenzo De Luca, a Salerno, il centro vaccinale de La Fabbrica, dove, ieri, sono state somministrate dosi di Pfizer agli over 60 registrati in piattaforma ma non ancora convocati. Anche all'Augusteo, sempre ieri pomeriggio, sono stati inoculati vaccini Pfizer agli over 60, anche se non appartenenti a fasce fragili.

Fisciano

A Fisciano, il sindaco Vincenzo Sessa ha annunciato che nei prossimi giorni si proseguirà spediti con più di 1500 dosi di vaccino presso l’hub locale. Questa mattina, in conferenza stampa, il primo cittadino ha parlato dell’andamento della campagna, dei traguardi, delle difficoltà e degli sviluppi futuri nella lotta al Covid.

Parla Sessa

“Era doverosa questa conferenza stampa perché nelle settimane scorse c’erano state un po’ di polemiche sul nostro punto vaccinale. In realtà le polemiche le abbiamo fatte noi nei confronti dell’Asl. Vorrei ricordare a chi non ne fosse a conoscenza che la gestione dei vaccini è direttamente controllata dall’Asl.

Abbiamo provveduto con una diffida perché il distretto sanitario 67 era molto indietro con i vaccini. Grazie all’impegno dei sindaci del nostro territorio siamo riusciti ad ottenere un miglioramento nella somministrazione delle dosi per i nostri cittadini. Di qui a dieci giorni miglioreremo ulteriormente ed inizieremo a vaccinare tutti i giorni. Finalmente è arrivato il numero di vaccini congruo per poter vaccinare speditamente. Abbiamo conseguito grazie all’aiuto dell’associazione Solidarietà e a tanti volontari il funzionamento del centro. Grazie anche alla Polizia municipale che ha messo a disposizione un’auto ai medici per provvedere alle vaccinazioni domiciliari delle persone che non possono recarsi presso i centri. Un lavoro di squadra che l’amministrazione comunale ha messo in campo a supporto dei cittadini. Purtroppo ci sono sempre le solite polemiche sterili da parte di chi magari non è mai stato sul territorio. Non siamo qui per divertirci ma siamo qui per lavorare.

Vorrei ricordare a tutti i cittadini di iscriversi alla piattaforma perché in caso contrario non potranno essere chiamati. Il centro è l’unico senza fila ed in grado di effettuare cento vaccini al giorno. Di qui a dieci giorni più di 1500 dosi saranno somministrate. Siamo soddisfatti assieme a tutta l’Amministrazione del lavoro che stiamo facendo nonostante tutte le difficoltà causate dalle carenze dell’Asl. Portiamo avanti anche dei servizi aggiuntivi che rendono il nostro centro seppur piccolo, un centro d’eccellenza calibrato per le esigenze dei nostri concittadini. Alla fine della prossima settimana contiamo di arrivare ad oltre cinquemila dosi somministrate”.

Il sindaco ricorda che il Comune ha predisposto una mail dedicata ai riservisti ovvero coloro che si sono registrati sulla piattaforma regionale ma non sono stati ancora convocati: riservisti@comune.fisciano.sa.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: i dati sui vaccini in Campania, intanto a Battipaglia dosi solo ai convocati e a Salerno Pfizer per tutti gli over 60

SalernoToday è in caricamento