Litiga con il suocero, poi lo accoltella: arrestato ventenne a Salerno

La Polizia di Stato ricostruisce la dinamica dell'aggressione verificatasi, ieri pomeriggio, nel quartiere di Pastena. Il giovane, rinchiuso in carcere, era sottoposto anche agli arresti domiciliari

E’ stato arrestato il ragazzo di 20 anni, A.D’A le sue iniziali, accusato di aver accoltellato il suocero di 45 anni, M.D.M, nel pomeriggio di ieri a Salerno. 

Il fatto 

L’aggressione si è verificata in via Gherardo degli Angeli, nel quartiere di Pastena, dove  il giovane, già sottoposto agli arresti domiciliari,  si è incontrato con il suocero nelle pertinenze della propria abitazione, evadendo quindi dalla misura cautelare a cui era sottoposto, per chiarire la vicenda familiare e personale sul suo rapporto sentimentale con la figlia del 45enne. I toni si sono subito accesi e, durante il litigio, è scattato l’accoltellamento.  

La perquisizione

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato che hanno prontamente bloccato il 20enne. E, nel corso della perquisizione presso la sua abitazione, hanno trovato e sequestrato l’arma usata per infliggere le lesioni, ma anche varie dosi di droga (cocaina, eroina ed  occorrente per confezionamento in dosi) per circa 17 grammi complessivi ed una pistola ad aria compressa a basso potenziale. Il suocero è stato ricoverato in ospedale per una ferita lacero-contusa al fianco, ma non è in pericolo di vita.

L'arresto 

 Il giovane A.d’A. è stato arrestato in flagranza di reato per droga e lesioni personali aggravate, detenzione ai fini di spaccio di stupefacente; inoltre, è stato denunciato per evasione dagli arresti domiciliari. Per lui si sono aperte del sbarre del carcere di Fuorni, in attesa del giudizio di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento