rotate-mobile
Cronaca Angri

Beccati ad Angri pronti a spacciare, coppia sotto accusa per possesso di droga

Per i due, la Procura di Nocera ha ottenuto il rinvio a giudizio. 

Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso due persone, trovate in possesso di una partita di hashish destinata alla rivendita sulla piazza di Angri. I due, originari di Corbara e Scafati, sono sotto accusa con un terzo imputato, perchè furono sorpresi in possesso di diversi grammi di hashish, suddivisi in due confezioni contenenti nove e sette involucri e a loro volta potenzialmente frazionabili in 110 e 25 dosi ricavabili da piazzare sul mercato.

L'indagine

L'episodio che li riguarda risale al 2015, quando i tre furono controllati dai carabinieri che avevano circoscritto la zona interessata dalle verifiche, durante un'operazione antidroga. Per i due, la Procura di Nocera ha ottenuto il rinvio a giudizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati ad Angri pronti a spacciare, coppia sotto accusa per possesso di droga

SalernoToday è in caricamento