rotate-mobile
Cronaca Eboli

Bancarotta fraudolenta e peculato: condannato imprenditore ebolitano, è in carcere

L'imprenditore è stato arrestato ad un giorno dalla Pasqua

E' finito in manette sabato scorso, ad un giorno dalla Pasqua, un imprenditore ebolitano, per scontare una condanna a 5 anni e due mesi di reclusione per due processi diversi. E' stato condannato, in particolare, per bancarotta fraudolenta e per peculato, nell'ambito di due processi chiusi con rito abbreviato. Recluso nella casa circondariale di Fuorni, ora, spera nell’affidamento in prova, come riporta La Città: il suo avvocato ha già presentato istanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarotta fraudolenta e peculato: condannato imprenditore ebolitano, è in carcere

SalernoToday è in caricamento