Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Battipaglia / Via del Centenario

Uomo precipita nel fiume Tusciano a Battipaglia: salvo

Secondo una prima ricostruzione l'extracomunitario, molto probabilmente ubriaco, avrebbe scavalcato prima la ringhiera di protezione e poi si sarebbe lanciato volontariamente nel corso d'acqua. Sul posto polizia, vigili del fuoco e 118

Momenti di tensione, ieri sera, a Battipaglia, dove un extracomunitario, molto probabilmente ubriaco, è improvvisamente caduto nel fiume Tusciano, nei pressi di via del Centenario. L’uomo avrebbe scavalcato prima la ringhiera di protezione e poi si sarebbe lanciato volontariamente nel corso d’acqua.

Ad assistere alla scena alcuni passanti che hanno immediatamente allertato la polizia. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco che, senza non poche difficoltà, a causa del buio, sono riusciti a recuperare il corpo. Un’ambulanza del 118 ha trasportato l’uomo all’ospedale Santa Maria della Speranza, dove i medici gli hanno riscontrato numerose contusioni e una lesione alla spalla. Fortunatamente non è in pericolo di vita. Vicino a lui anche il figlio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo precipita nel fiume Tusciano a Battipaglia: salvo
SalernoToday è in caricamento