Vaccini anti-influenzali: al via la campagna 2019-2020 nell'Asl di Salerno

Mercoledì 30 ottobre avrà inizio la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019/2020: ecco tutte le informazioni

Al via, mercoledì 30 ottobre, la campagna vaccinale 2019-2020 nell'Asl Salerno.
 

Dove vaccinarsi

La vaccinazione viene effettuata dai medici di famiglia, dai pediatri di libera scelta e presso gli ambulatori vaccinali dei distretti sanitari dell'ASL. 
 

A chi è raccomandato il vaccino

Anche quest’anno si perseguirà l’obiettivo di prevenire le forme gravi e complicate di influenza in gruppi ad aumentato rischio di malattia grave: anziani e persone di tutte le età affette da malattie croniche.  Le categorie a rischio cui sarà offerta attivamente e gratuitamente la vaccinazione sono soggetti di età pari o superiore a 65 anni, donne in gravidanza, bambini oltre i 6 mesi con malattie croniche, bambini o adolescenti in trattamento cronico con acido acetilsalicilico. Ancora, adulti con malattie croniche ricoverati presso strutture per lungodegenti, personale sanitario, familiari di soggetti a rischio, personale di servizi pubblici, lavoratori a contatto con animali e donatori di sangue.
 

La prevenzione

Importanti, per prevenire l’influenza, piccole azioni di igiene quotidiana, come lavarsi frequentemente le mani (con acqua o gel alcolici), riparare il naso e la bocca quando si starnutisce, stare a casa quando si è malati. E, ancora, usare mascherine se si hanno sintomi  influenzali e ci si trova in luoghi affollati, come scuole o ospedali. Per informazioni sui centri vaccinali consultare il sito Aslsalerno.it nella sezione “vaccinazioni”, in home page.                                                               
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento