Cronaca

"Capitale della Cultura 2021": quattro comuni salernitani si contendono il titolo

Si tratta di Capaccio Paestum, Giffoni Valle Piana, Padula e Teggiano. Entro il 30 aprile si arriverà alla selezione di un massimo di dieci progetti finalisti da invitare in audizione al Mibact

Sono quattro i comuni della provincia di Salerno che si contendono il titolo di “Capitale della Cultura” per il 2021. Si tratta di Capaccio Paestum, Giffoni Valle Piana, Padula e Teggiano.

I progetti

Le rispettive amministrazioni comunali, infatti, hanno presentato la loro candidatura al Mibact che si è andata ad aggiungere a quella di altri 40 Comuni della penisola che puntano ad ottenere l’eredità che, quest’anno, verrà lasciata da Parma. Entro il 30 aprile si arriverà alla selezione di un massimo di dieci progetti finalisti da invitare in audizione. Ad esaminarli una giuria di sette esperti di fama internazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Capitale della Cultura 2021": quattro comuni salernitani si contendono il titolo

SalernoToday è in caricamento