rotate-mobile
Cronaca Castel San Giorgio

Castel San Giorgio, posa della prima pietra per la nuova scuola dell'infanzia

La cerimonia si terrà sabato 25 novembre alle ore 11 nei pressi di piazza Apostolico

Prima pietra per la scuola dell'Infanzia che sorgerà a Castel San Giorgio nella frazione Castelluccio. La cerimonia si terrà sabato 25 novembre alle ore 11 nei pressi di piazza Apostolico. A dare l'annuncio la sindaca Paola Lanzara: "Come da cronoprogramma siamo pronti a dare il via ai lavori di costruzione del nuovo plesso scolastico che si ispira al noto quadro di Kandisky, Black and Violet. Finanziato con fondi del Pnrr per 1 milione e 608mila euro,la struttura moderna, funzionale, quasi a consumo energetico zero, che ospiterà circa 70 bambini,sarà un vero e proprio fiore all'occhiello". 

Il progetto 

A redigere il progetto la Tecton Associati. Il plesso scolastico, finanziato per un milione e 608mila euro con fondi Pnrr sorgerà su una superficie di 2400 mq, di cui 670 coperti. La scuola si compone di due corpi distaccati ma connessi tra loro al fine di poter essere utilizzati separatamente ed in orari differenziati  per attività di vario genere e non esclusivamente per scopo scolastico. Il corpo scuola si compone di due piani e le tre aule per 23 bambini ognuna, ubicate al primo livello mentre nella parte bassa sono posizionate la piazza e l'agorà con i  servizi e gli spazi per il corpo docente. "Attualmente - spiega Lanzara - la scuola dell'infanzia di Castelluccio è ospitata nei locali della Curia a cui il Comune, da anni, versa un canone di locazione. Il nuovo asilo consentirà anche un risparmio per le casse comunali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel San Giorgio, posa della prima pietra per la nuova scuola dell'infanzia

SalernoToday è in caricamento