Lutto a Camerota, la Cooperativa Cilento Mare piange il signor Antonio

La cooperativa: "Un uomo buono, gentile, disponibile verso tutti e profondamente dedito alla sua passione per il mare"

Cilento a lutto: l'intero staff della Cooperativa Cilento Mare si associa al dolore delle famiglie Cusati-Luisi per la perdita del signor Antonio.

"Un uomo buono, gentile, disponibile verso tutti e profondamente dedito alla sua passione per il mare (tanto da lavorare presso il Corpo delle Capitanerie del Porto-Guardia Costiera da una vita) e all'amore per la sua famiglia e i suoi figli", scrivono dalla cooperativa che si occupa della valorizzazione delle bellezze di Camerota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Ciao Antonio, mancherai tanto a tutti noi, ma resterai sempre vivo nei nostri ricordi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento