rotate-mobile
Cronaca Capaccio

Covid-19: un decesso e balzo dei contagi nei comuni, focolaio in casa Cavese

Aumentano i casi di positività al virus da nord a sud della provincia di Salerno. I sindaci invitano i propri concittadini al rispetto delle normative in vigore per la zona arancione

Non accennano a diminuire i contagi nei comuni da nord a sud del territorio salernitano. Ben 16 casi di positività al Covid-19 e anche un decesso sono stati registrati, oggi, a Capaccio Paestum; 15 a Vietri sul Mare(53 totali); 6 a Polla; 5 ad Albanella (20); 5 a Maiori (10); 6 a Polla (19); 3 San Cipriano Picentino (53); 2 a Sala Consilina (22); 1 Montecorvino Rovella (30); 1 Sassano (10); 1 Siano (49): 

Il focolaio 

Un’altra brutta notizia per la Cavese. La società ha comunicato che, nel corso degli accertamenti sanitari previsti dal protocollo della Figc effettuati questa mattina, sono risultate le positività di 9 calciatori, 2 componenti dello staff tecnico e 3 dirigenti. I tesserati sono già stati messi in isolamento fiduciario. Sale così a 24 il numero di positivi in casa Cavese tra staff, dirigenti e calciatori.

Il virus nelle scuole

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: un decesso e balzo dei contagi nei comuni, focolaio in casa Cavese

SalernoToday è in caricamento