rotate-mobile
Cronaca Pagani

Ha curato pazienti Covid a domicilio ed ora rischia la sospensione, Pagani protesta in difesa del dottor Torre: "Ha salvato vite umane"

A dire la sua in favore del dottor Torre, anche il sindaco Lello De Prisco: "Se oggi sono qui, lo devo anche a lui"

Non avrebbe rispettato le disposizioni previste dal protocollo nazionale in materia di cura del Covid 19 ed ora, il dottor Gerardo Torre, medico di base di Pagani, il prossimo 28 gennaio dovrà comparire dinanzi l’Ordine dei Medici di Salerno per un giudizio disciplinare. Il medico avrebbe visitato a domicilio pazienti Covid e, secondo l'Ordine, non ne avrebbe avuto autorizzazione alcuna: ora rischierebbe la sospensione.

271952041_10223152012566053_1980338272444309414_n-2

Insorgono i pazienti

Indignazione e solidarietà, a Pagani, da parte dei pazienti che hanno potuto contare sul medico anche in tempi emergenziali: "Durante la fase pandemica ha curato circa 3000 persone, prestando cure domiciliari precoci. Non ha perso nessuna vita, ha guarito anche i casi più gravi”, dicono in coro i cittadini.

Ad esprimere solidarietà al medico, anche il sindaco di Pagani, Lello De Prisco che, attraverso i social, spezza una lancia in favore di Torre:

Non voglio polemizzare con nessuno, il ruolo me lo impone. Vorrei solo portare la mia testimonianza da guarito covid. Ero completamente asintomatico, non avevo perso né gusto né olfatto, vigeva la vigile attesa e la tachipirina. 

Approfittai dell'amicizia del mio vicino di casa, il dott Gerardo Torre, che  mi visitò le spalle e mi diagnostico' una polmonite che ho curato con 16 flebo, la saturazione era iniziata a scendere in modo preoccupante. Dopo essere guarito , mi sono state riscontrate le classiche cicatrici al polmone. Aggiungo che sono state centinaia le richieste da parte dei nostri concittadini di soccorso domiciliare,  per cui spesso ho approfittato della sua amicizia per soccorrerli.

La mia è una testimonianza senza polemica alcuna e contro nessuno, è una testimonianza per quel che vale. Certamente  il dott. Torre è un medico valente  al netto di qualche dichiarazione esuberante, che spesso è dovuta al momento in cui ti senti disarmato e vorresti fare di più, è capitato anche a me. Se oggi posso scrivere, lo devo anche a lui. Grazie a tutti i medici che prestano cure domiciliari.

L'intervista al dottor Torre
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha curato pazienti Covid a domicilio ed ora rischia la sospensione, Pagani protesta in difesa del dottor Torre: "Ha salvato vite umane"

SalernoToday è in caricamento