rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Eboli

"Siamo state violentate", due ragazze vanno dai carabinieri: denunciati due connazionali

Ad una delle due sarebbe stata strappata la giacca e procurati graffi al petto, mentre all’altra sarebbe stata rubata anche una collana da 250 euro

Due marocchini di 24 e 25 anni di Eboli sono stati denunciati da due ragazze connazionali per una presunta violenza sessuale. Entrambe - una residente a Bellizzi e l’altra in Sicilia - hanno raccontato ai carabinieri di essere state picchiate e stuprate più volte dai due giovani. 

Le accuse

Ad una delle due sarebbe stata strappata la giacca e procurati graffi al petto, mentre all’altra sarebbe stata rubata anche una collana da 250 euro. In questi giorni, il pm che sta seguendo le indagini ha già chiesto l’incidente probatorio al Gip del Tribunale di Salerno. Entrambi gli indagati respingono le accuse e sono pronti a difendersi raccontando la loro verità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo state violentate", due ragazze vanno dai carabinieri: denunciati due connazionali

SalernoToday è in caricamento