menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'incontro

Un momento dell'incontro

Moretti fa visita alla comunità di San Demetrio: "Necessaria una conversione pastorale"

Sua eccellenza ha evidenziato due urgenze pastorali: "giovani e famiglie", che attendono risposte e che impongono una conversione pastorale

"Portare la Chiesa nel cristianesimo". E' quanto diceva Benigni nella presentazione del libro di papa Francesco sulla misericordia. E' con questo richiamo "provocatorio" che l'Arcivescovo monsignor Luigi Moretti ha aperto l'incontro con gli operatori pastorali della parrocchia di San Demetrio, ieri, presso il salone Rachelina Ambrosini. 

Sua eccellenza ha poi proseguito evidenziando due urgenze pastorali: giovani e famiglie, che attendono risposte e che impongono una conversione pastorale. Moretti ha anche sottolineato come sia necessario diversificare le modalità di approccio della chiesa nei confronti di giovani e meno giovani, al fine di scongiurare il disorientamento e la sfiducia che colpiscono soprattutto le nuove generazioni, le quali spesso non vivono nella fede, ma, purtroppo, nell'indifferenza alla vita stessa. Un intervento di grande stimolo e incoraggiamento, dunque, per la comunità guidata dal parroco, monsignor Mario Salerno che ha ringraziato il suo pastore.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento