rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Auletta

Tentato furto in una casa, ladri costretti alla fuga vengono inseguiti dal sindaco

Momenti di tensione, ieri sera, nel centro di Auletta, dove sono giunti anche i carabinieri

Momenti di tensione, ieri sera, in pieno centro ad Auletta, dove i ladri hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione mentre il proprietario stava cenando al piano terra. Quest’ultimo, poco dopo, è salito al piano superiore sorprendendo i due malviventi mentre cercavano di portare via vari oggetti. Uno dei due lo ha prima bloccato e poi minacciato per poi fuggire con il complice. 

La fuga

Ad attenderli in strada c’era un terzo uomo che fungeva da palo. Tutti e tre erano con il volto coperto e si sono dati alla fuga. Il sindaco Pietro Pessolano, che era in strada nei pressi dell’abitazione, li ha visti scappare e ha tentato di rincorrerli senza però riuscire a raggiungerli. Sulle loro tracce ci sono ora i carabinieri che, dopo aver raccolto la testimonianza del proprietario di casa ed effettuato i rilievi di rito, hanno avviato le indagini per provare a risalire alla loro identità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in una casa, ladri costretti alla fuga vengono inseguiti dal sindaco

SalernoToday è in caricamento