Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, infatti, ha disposto che dal 16 ottobre al 30 ottobre, entrerà in vigore un mini-lockdown a seguito dell'aumento dei contagi

E' stata firmata l'ordinanza regionale annunciata già nel pomeriggio dall'Unità di Crisi della Regione. Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, infatti, ha disposto che dal 16 ottobre al 30 ottobre, entrerà in vigore un mini-lockdown a seguito dell'aumento dei contagi che hanno superato quota 1000 nel territorio regionale.

Leggi>>>ORDINANZA n. 79

Restrizioni per i locali

Per iniziare, bar,  ristoranti,  pizzerie,  gelaterie,  pub,  vinerie  e  simili non potranno più effettuare il servizio di asporto dalle ore 21: sono esclusi dal divieto, gli esercizi di ristorazione che ordinariamente svolgono attività di asporto con consegna all’utenza in auto, i quali possono esercitare  la  propria  attività, nel  rispetto  delle  misure  di  prevenzione  e  sicurezza  vigenti, assicurando  un  sistema  dei  prenotazione  da  remoto.  La  consegna  a  domicilio  è  comunque ammessa senza limiti di orario.

Stop alle feste

Inoltre è scattato il divieto per feste, anche inerenti a cerimonie (battesimi, matrimoni ecc), in tutti i luoghi al chiuso e all’aperto con  la  partecipazione  di  invitati  che  siano estranei al nucleo familiare convivente, anche se in numero inferiore  a 30. Sospesa anche l’attivitàdi  circoli  ludici  e  ricreativi, mentre restano  consentite  le  attività  dei  circoli sportivi, nell’osservanza dei relativi protocolli di settore per la specifica  disciplina. Stop anche anache ad aggregazione e riunioni, al chiuso e all’aperto, anche connesse ad eventi celebrativi, che si svolgano in forma di corteo (ad es., cortei funebri) e comunque non in forma statica e con postazioni fisse.

Le scuole

A seguire, sospese le attività didattiche della scuola dell'infanzia dove incompatibile con lo svolgimento da remoto e le riunioni degli organi collegiali in presenza. Nelle  scuole primarie  e  secondarie  sono  sospese  le  attività  didattiche  ed  educative  in presenza, nonchè le riunioni in presenza degli organi collegiali e quelle per l’elezione degli stessi.

Il commento della Azzolina e la risposta di De Luca

Le università

Dal  19  ottobre  2020  e  fino  al  30  ottobre sono  sospese le  attività didattiche  e  di  verifica  in  presenza  nelle  Università,  fatta  eccezione  per  quelle  relative  agli studenti del primo anno, dove già programmate in presenza dal competente Ateneo.

Gli uffici

E'  fatta poi raccomandazione agli  Enti  ed  uffici  competenti  di differenziare  gli  orari  di  servizio giornaliero   del   personale   in   presenza, assicurandone  un’articolazione  in  fasce  orarie differenziate  e  scaglionate,  al  fine  di  evitare  picchi di  utilizzo  del  trasporto  pubblico collettivo e relativi affollamenti.

Lo scaglionamento

Per  i  giorni  19  e  20  ottobre è disposta la seguente articolazione dell’orario di ingresso del personale pubblico negli uffici  ubicati  nel  territorio  regionale,  fatto  salvo  il  personale  sanitario  e  socio  sanitario  e quello  comunque  impegnato  in  attività  connesse  all’emergenza  o  in  servizi  pubblici essenziali:

-personale con iniziale del cognome A-D: ore 7,30-8,30;

-personale con iniziale del cognome E-O: ore 8,30-9,30;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

-personale con iniziale del cognome P-Z: ore 9,30-10,30, con  il consequenziale adeguamento dell’orario di uscita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento