menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Guglielmo Gambardella

Foto di Guglielmo Gambardella

Coronavirus, respinta l'opposizione all'ordinanza di De Luca: no allo sport all'aperto

Il tribunale amministrativo ha, dunque, dato ragione al governatore che aveva vietato di lo sport all'aperto, in quanto va data "prevalenza alle misure approntate per la tutela della salute pubblica"

Respinta, l'opposizione contro l'ordinanza regionale per il contenimento del contagio del Coronavirus in Campania. Il presidente Vincenzo De Luca, infatti, ha già precisato che lo sport non avrebbe rappresentato un motivo valido per uscire di casa, vista l'emergenza sanitaria in atto. Ma c'è stato chi ha presentato un ricorso al Tar per contrastare questa misura precauzionale e consentire anche ai campani la pratica, seppur a distanza di sicurezza, di attività sportive.

La decisione

Il Tar Campania, con il decreto cautelare monocratico depositato oggi, ha respinto l’istanza cautelare di sospensione dell’ordinanza del presidente della Regione del 13 marzo e del chiarimento del 14 marzo. Il tribunale amministrativo ha, dunque, dato ragione al governatore che aveva vietato di lo sport all'aperto, in quanto  va data "prevalenza alle misure approntate per la tutela della salute pubblica". La trattazione collegiale della camera di consiglio è fissata il 21 aprile.

Le trasgressioni in città

E intanto, come ci segnalano alcuni lettori, a Salerno città c'è chi continua a trasgredire, come mostra lo scatto del fotoreporter Guglielmo Gambardella che ritrae dei cittadini che praticano sport, sulla spiaggia di Torrione. Lo scatto risale a due mattine fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento