Bracigliano, chiama la moglie "befana": multato per oltre 6mila euro

L'imputato non avrebbe potuto avvicinarsi alla donna, per una ordinanza che risaliva allo scorso febbraio a seguito di un procedimento penale che lo ha visto precedentemente indagato

Dovrà risarcire sua ex moglie con oltre 6000 euro, un 42enne di Nocera Inferiore, residente a Bracigliano, condannato con un decreto penale dalla Procura a pagare 6750 euro di multa, per aver apostrofato sua moglie con il nome di "befana". 4

Il fatto

L'imputato non avrebbe potuto avvicinarsi alla donna, per una ordinanza che risaliva allo scorso febbraio a seguito di un procedimento penale che lo ha visto precedentemente indagato per comportamenti vessatori nei riguardi della compagna. Il 7 giugno scorso, a Bracigliano, l'uomo si recò nei pressi di un bar, che era gestito proprio dalla donna, chiamandola "befana". Nei giorni successivi, i carabinieri avevano poi raccolto elementi tali da notificare all'uomo l'ennesimo avviso di garanzia, per aver violato i provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. Così, per il 42enne ora è scattata una multa di 6750 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento