Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Omicidio a Paestum, l'autopsia conferma: De Santi ucciso da quattro coltellate

L'uomo, 33 anni, è stato colpito davanti ad un bar in località di Torre di Mare, a Paestum. Dopo una lite, Vincenzo Galdoporpora, 25 anni, ha estratto il coltetto e lo ha trafitto

Francesco De Santi - foto "Voci di Strada"

L'esame autoptico svolto oggi all'ospedale di Eboli, eseguito dal medico legale Sandra Cornetta, ha confermato la prima ricostruzione degli inquirenti: all'alba di domenica 27 ottobre, Francesco De Santi  è stato ucciso da 4 coltellate. Fatale quella che l'ha raggiunto al cuore. Altri due fendenti lo hanno raggiunto alla schiena e al fianco. L'esame autoptico ha rilevato una quarta ferita al braccio: è probabile che De Santi abbia tentato invano di proteggersi.

La ricostruzione

L'uomo, 33 anni, è stato colpito davanti ad un bar in località di Torre di Mare, a Paestum. Dopo una lite, Vincenzo Galdoporpora, 25 anni, ha estratto il coltetto e lo ha trafitto. Il fascicolo d'inchiesta è affidato al sostituto Marinella Guglielmotti della Procura di Salerno.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Paestum, l'autopsia conferma: De Santi ucciso da quattro coltellate

SalernoToday è in caricamento