menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tribunale di Salerno

Il tribunale di Salerno

Omicidio Ricco a Pontecagnano Faiano, assolto l'amante dopo otto anni

Il sostituto procuratore Penne aveva chiesto la condanna a 26 anni. Il pm, intanto, ha già preannunciato ricorso in Appello

La Corte d’Assise di Salerno ha assolto Sergio Avigliano, 57 anni di Pontecagnano Faiano, accusato di aver ucciso di Maria Ricco di Montecorvino Pugliano, con la quale aveva una relazione extraconiugale.

La tragedia

Secondo i giudici del tribunale di Salerno non è lui l’autore dell’omicidio che risale a luglio 2012. In precedenza il sostituto procuratore Penna aveva chiesto la condanna a 26 anni. Il pm, intanto, ha già preannunciato ricorso in Appello. Il cadavere carbonizzato della donna venne rinvenuto all’interno della sua automobile (Hyndai) in un terreno agricolo da un pastore che allertò subito i carabinieri. La donna, secondo la denuncia dei familiari, si era allontanata di casa proprio a bordo della sua vettura senza farne più ritorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento