Cronaca

Pagani, mandava foto "hot" della madre alla figlia minore: rischia il processo

I fatti risalgono al marzo 2017, ai quali seguì la denuncia della donna alla polizia postale di Salerno, corredandola con materiale il multimediale inviato alla ragazzina, insieme alla documentazione sugli episodi di molestie e minacce.

Mandava alla figlia quattordicenne le foto nude della madre: è stato chiesto il processo per un paganese di 32 anni, che inviava il materiale a sfondo sessuale alla ragazzina per mettere in cattiva luce la donna con la quale aveva intrattenuto una relazione. Le foto furono inviate attraverso l’applicazione Messenger. I fatti risalgono al marzo 2017, ai quali seguì la denuncia della donna alla polizia postale di Salerno, corredandola con materiale il multimediale inviato alla ragazzina, insieme alla documentazione sugli episodi di molestie e minacce.

La storia

L’imputato, in particolare, avrebbe usato un falso profilo per inviare foto e video privati alla figlia della parte offesa: «Conosci questa signora? Facciamo vedere a tutti come si è rifatta? Non vuoi rispondere vero? Non aspetto più». E minacciava di inviare i files a tutti i suoi contatti per diffamare la donna. L’anonimo, poi rivelatosi essere il 32enne, usava la figlia della vittima per fargli arrivare le minacce e non si risparmiava nei toni e nelle minacce: «Ora tua madre ha un incontro in albergo. Rispondi, non te lo ripeto più. Vuoi vedere quanto ci metto a inviare le immagini a tutti i tuoi contatti su Facebook? Rispondi, maledetta, rispondi». Lo scopo del 32enne era di ottenere la remissione della donna, infangandola, deciso a fargliela pagare, rovinandogli la reputazione e mostrandola nuda alla figlia. L’indagine è stata coordinata dalla procura di Nocera Inferiore che ha chiesto il rinvio a giudizio del paganese ed ora attende che il gip fissi l’udienza preliminare. Al 32enne che usava le immagini hot e private della vittima viene contestato il reato di stalking aggravato. La decisione ora passa al giudice che dovrà decidere per il proscioglimento o il processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, mandava foto "hot" della madre alla figlia minore: rischia il processo

SalernoToday è in caricamento