Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva fatta dalla ditta “Sacco”. L'opera di architettura contemporanea potrebbe potrebbe essere finita nel giro di un anno

Il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva fatta dalla ditta “Sacco”. I lavori, dunque, per il completamento di Piazza della libertà rimangono alla “Rcm” della famiglia Rainone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori

L’opera di architettura contemporanea deve essere ancora, per una parte, pavimentata; bisogna ultimare il grande parcheggio di 700 posti auto insieme ai locali e alla viabilità interna. La ditta dei fratelli Rainone, dunque, può partire con i lavori. Inizialmente l’appalto era stato vinto dalla Sacco costruzioni di Salerno, poi le verifiche in sede di gara portarono al ribaltamento della graduatoria con l’aggiudica definitiva alla Rcm. Ora l’interno cantiere potrebbe essere completato nel giro di un anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

Torna su
SalernoToday è in caricamento