Pontecagnano: attesa per il rito di dedicazione della Nuova Chiesa di Sant'Antonio di Padova

La solenne liturgia verrà presieduta da sua eccellnza Luigi Moretti, arcivescovo di Salerno: il programma

Tutto pronto, per il rito di dedicazione della Nuova Chiesa Parrocchiale di Sant'Antonio di Padova, a Pontecagnano Faiano, in programma domani, in Piazza Padre Carmelo Gentile, alle ore 17. La solenne liturgia verrà presieduta da sua eccellnza Luigi Moretti, arcivescovo di Salerno.

L'invito

La comunità cristiana di Sant’Antonio, dunque, si arricchisce di un luogo sacro per riunirsi nel nome di Cristo Risorto. "Una grande gioia pervade il nostro animo mentre siamo qui riuniti per dedicare a Dio questa nuova chiesa con la celebrazione del sacrificio del Signore.  -si legge sulla nota - Siamo nella gioia per aver portato a compimento un'impresa non facile, per la quale lodiamo il Signore, che l'ha ispirata e sostenuta, e ringraziamo quanti vi hanno contribuito. Partecipiamo con fervore a questi sacri riti, in religioso ascolto della parola di Dio".

Parla il sindaco Ernesto Sica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono convinto che la nostra società avrà sempre bisogno di persone che, all’insegna della gratuità e dell’abnegazione, siano canali dei valori per mezzo dei quali le più forti e profonde istanze dell’uomo trovano spiegazioni. La Comunità di Sant’Antonio è testimone di tali valori, rivolgendosi alla formazione religiosa, morale e culturale dei giovani, agendo con sollecitudine e con gesti concreti di umana partecipazione alle esigenze di tutti. Auspico, quindi, che continui negli anni futuri ad operare con sempre rinnovato entusiasmo per la diffusione dei valori di onestà, giustizia,  fratellanza e speranza cristiana, che ci emancipino da tutti i vincoli, pregiudizi e le dipendenze dell’oggi. Ringrazio a nome mio e dell’Amministrazione Comunale la Comunità di Sant’Antonio, l’Arcivescovo di Salerno Monsignor Luigi Moretti, l’Arcivescovo Emerito Monsignor Gerardo Pierro e il parroco Don Gerardo Bacco per aver contribuito a progettare risposte solidali e creative che portano lustro a Pontecagnano Faiano tutta. Finalmente sarà inaugurata  la nuova Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio. Questa Comunità si è prodigata in gesti di umana solidarietà con impegno costante e coraggioso partecipando attivamente a questo straordinario traguardo. Come Sindaco di Pontecagnano Faiano, porgo un cordiale saluto ed un pensiero augurale ai concittadini che potranno fruire di questo importante complesso religioso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento