rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Largo Giovanni Luciani, 1

Razzismo e discriminazioni, l'iniziativa dell'Unar sbarca in città

Approda anche in città, domani, al Teatro Verdi, l'iniziativa firmata dall' Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, istituito presso il Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Approda anche nella nostra città, l'iniziativa contro il razzismo e le discriminazioni razziali, promossa dall' Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, istituito presso il Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nell'ambito della "VIII Settimana di Azione Contro il Razzismo", infatti, l'Unar ha organizzato numerose manifestazioni in 35 città del Belpaese, coinvolgendo anche Salerno. Location dell'iniziativa, il Teatro Verdi che ospiterà il presidente della Regione, Stefano Caldoro, l'ex Ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna, il sindaco Vincenzo De Luca e diversi rappresentanti del corpo consolare di Napoli.

Ad intonare l'inno 'We are the world' di Michael Jackson, dunque, i "Cori del Teatro Verdi". Sempre domani, nelle città aderenti al fitto programma di iniziative, la prima "Catena Umana" nazionale per dire "no" a tutti i razzismi, ideata dall'Unar con il patrocinio dell' Agenzia Onu per i Rifugiati, in occasione dell' anniversario della strage di Sharpeville in Sud Africa, dove nel 1960 la polizia uccise 69 cittadini neri, mentre protestavano contro il regime dell'apartheid. Dalle 9.30 alle 12.00, studenti, insegnanti, insieme ad associazioni e cittadini, incontrandosi ai piedi di monumenti nazionali, daranno voce, dunque, allo slogan 'No a tutti i razzismi'.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzismo e discriminazioni, l'iniziativa dell'Unar sbarca in città

SalernoToday è in caricamento