rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

La Fabbrica, arrivano le prime lettere di licenziamento per i lavoratori

I rappresentati datoriali hanno disertato, questa mattina, il vertice al Comune di Salerno

Resta aperta la vertenza dei lavoratori de “La Fabbrica”, il centro commerciale chiuso nel giro di pochi anni nella zona industriale di Salerno. Questa mattina, alle 12, presso la sede di Palazzo di Città, si è tenuto un incontro tra le organizzazioni sindacali Fiadel e Uil e l’amministrazione comunale; assenti, invece, i rappresentati datoriali.

Le prime lettere di licenziamento

Il sindaco Vincenzo Napoli e l’assessore alle attività produttive Alessandro Ferrara si sono impegnati a riconvocare le parti dopo aver contattato la società. “La situazione si è ulteriormente aggravata – denunciano i sindacali - perché sono arrivate le prime lettere di licenziamento ed i lavoratori hanno scoperto, inoltre, che da circa due anni non vengono versati i contributi previdenziali”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fabbrica, arrivano le prime lettere di licenziamento per i lavoratori

SalernoToday è in caricamento