Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Vertenza Salerno Mobiltà: accordo trovato tra azienda e lavoratori

Salerno Mobilitò riconoscerà ai suoi lavoratori gli aumenti retributivi e la parte economica del Ccnl del 2013 dal prossimo primo gennaio e, per quanto riguarda gli arretrati, i soli scatti di anzianità nelle more maturati e un bonus transattivo

Salerno Mobilitò riconoscerà ai suoi lavoratori gli aumenti retributivi e la parte economica del Contratto collettivo nazionale del lavoro del 2013 dal prossimo primo gennaio e, per quanto riguarda gli arretrati, i soli scatti di anzianità nelle more maturati e un bonus transattivo. E' quanto risulta dal referendum sull'accordo tra l'azienda ed i lavoratori. L'accordo, infatti, è stato scelto da ben il 95% dei votanti. La vertenza aveva portato i lavoratori a indire lo stato di agitazione del personale e a proclamare una giornata di sciopero il 25 luglio scorso, oltre che ad avviare un contenzioso giudiziario. L’azienda, in adempimento degli atti di indirizzo del Comune di Salerno sul contenimento delle spese di personale, aveva bloccato gli aumenti contrattuali dei nuovi Ccnl da quell’anno.

“Anche nelle vertenze delicate, quando ci si siede a un tavolo di confronto con serietà e senso di responsabilità, si possono raggiungere accordi molto soddisfacenti - commenta Massimiliano Giordano, amministratore unico di Salerno Mobilità - Non sono gli scioperi o le manifestazioni plateali che permettono di ottenere risultati, soprattutto in una fase storica come questa, in cui norme stringenti e vincoli economici pongono, giustamente e finalmente, limiti molto precisi nell’agire delle società partecipate come delle pubbliche amministrazioni. L’importante è tenere sempre presente che l’interesse principale nelle condotte aziendali e sindacali è quello della città e della comunità cui si appartiene e per il cui servizio sono costituite importanti realtà aziendali pubbliche come Salerno Mobilità, chiamate a gestire servizi pubblici. Ringrazio i lavoratorie e le organizzazioni sindacali – conclude Giordano - che con grande senso di responsabilità non hanno inteso né avuto bisogno di strumentalizzare il periodo di Luci d’Artista per portare avanti e chiudere positivamente questa vertenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Salerno Mobiltà: accordo trovato tra azienda e lavoratori
SalernoToday è in caricamento