Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nuova rissa sul lungomare tra stranieri, il sindaco Napoli: "I delinquenti fuori"

L'episodio di violenza ha visto protagonisti gambiani e senegalesi. Si indaga su tutte le ipotesi. A comunicare l'episodio il il primo cittadino, intervenuto sul posto insieme a vigili urbani, carabinieri e polizia

Un nuovo episodio di violenza questa sera, sul lungomare. Ad un solo giorno di distanza dall'aggressione a due agenti della polizia municipale. Lo riferisce lo stesso sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, attraverso la sua pagina Facebook: "Rissa tra cittadini gambiani e senegalesi questa sera sul lungomare di Salerno. Panico e paura tra i nostri concittadini che hanno prontamente allertato le forze dell'ordine. Sono immediatamente intervenuto insieme a Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Municipale. Alcuni soggetti sono stati identificati mentre altri sono riusciti a fuggire. Le indagini sono tuttora in corso. Si sta valutando se le persone fermate hanno anche partecipato alla rissa. Ribadisco con vigore che dalla nostra città deve andare via chi delinque e non rispetta le regole. Questa è e deve rimanere una città tranquilla. Chi lavora e vive onestamente è il benvenuto, ma non tollero che qui si annidino gruppi di delinquenti"

A fare da innesco alle tante polemiche, l'aggressione subita da due vigili urbani nella serata di sabato. Alcuni esponenti politici avevano denunciato, di recente come in passato, lo stato di abbandono del lungomare Trieste, sottolineando come il luogo fosse teatro di illegalità, in special modo per l'attività di spaccio e per i pochi vigili urbani presenti, impegnati a controllare decine e decine di ambulanti. I sindacati avevano l'altro giorno lanciato la proposta di dotare il corpo della polizia municipale di pistole elettriche, mentre il deputato di Fratelli d'Italia, Edmondo Cirielli, ha preannunciato un'interrogazione al ministro degli interni Minniti. Lo stesso sindaco, dopo l'episodio di sabato, aveva dichiarato di aver incontrato il Prefetto lo scorso 20 settembre, discutendo di azioni interforze, in quanto la sola polizia municipale non poteva e non può reggere l'urto di situazioni ascrivibili all'ordine pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rissa sul lungomare tra stranieri, il sindaco Napoli: "I delinquenti fuori"

SalernoToday è in caricamento