Angri, ultimato il plesso scolastico di via Alighieri: la gioia del sindaco

Progettato nel 1999, arriva alla sua fase di ultimazione, attraverso un’accellerazione delle procedure e l’utilizzo dei fondi della legge 219 giacenti, da quasi 30 anni, nelle casse comunali

Scuola di via Dante Alighieri

Il nuovo plesso scolastico di via Dante Alighieri, ad Angri, sta per essere completato e presto sarà disponibile per le esigenze della comunità scolastica locale. L’Amministrazione Ferraioli ha utilizzato risorse economiche relative ai fondi della legge 219, "che erano stati in origine indirizzati impropriamente - scrive il Comune nella proria nota stampa - per la ristrutturazione dello stadio. Risorse economiche giacenti nelle casse comunali da tempo, utilizzati per completare una struttura scolastica progettata nel 1999 e mai portata a termine. Lavorare con i soldi giusti, quelli della 219 e quelli che residuavano dal mutuo fatto per il primo lotto, hanno permesso di portare la fase dei lavori verso il completamento. Siamo pronti, dopo 19 anni di attesa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La soddisfazione del primo cittadino

“Diamo più spazio alle scuole, più spazio alle strutture pubbliche efficienti, moderne e funzionali - dice il sindaco Cosimo Ferraioli - E’ la nostra scelta politica che punta a dare alla città nuovi servizi, servizi per troppi anni attesi. Stiamo dando ad Angri e agli angresi una nuova dimensione, quella che ci appartiene, quella persa nel tempo, quella che riporta Angri ad essere una città moderna, riprendendoci un pezzo per volta, il cammino e le opportunità perse negli anni che ci hanno fatto rallentare nei confronti delle altre realtà urbane del comprensorio. Noi ci siamo e vogliamo riportare quell’orgoglio perduto in ogni angrese e far conoscere le capacità della nostra gente ai tanti che scelgono Angri come luogo in cui vivere e formare una famiglia. Una città al passo con i tempi e con le esigenze del vivere moderno. Questo il nostro obiettivo che vogliamo raggiungere per ritornare ad essere quelli che eravamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento