rotate-mobile
Cronaca

Blitz della Finanza: sequestrati 10mila articoli potenzialmente pericolosi, tra cui mascherine non sicure

A finire nei guai, il titolare del punto vendita di cover e accesori per telefonia, un 33enne di nazionalità spagnola che, per specifiche violazioni di carattere amministrativo, rischia sanzioni fino a 43mila euro

Blitz della Finanza a Salerno, nei giorni scorsi: sequestrati oltre 10mila articoli non a norma scovati presso un negozio del capoluogo. A finire nei guai, il titolare del punto vendita di cover e accesori per telefonia, un 33enne di nazionalità spagnola che, per specifiche violazioni di carattere amministrativo, rischia sanzioni fino a 43mila euro. Le Fiamme Gialle hanno passato al setaccio tutta la merce: i prodotti erano privi di qualsiasi informazione sulla denominazione merceologica, nonché sulle modalità di utilizzo e, circostanza più grave, in merito all’eventuale presenza di materiali o sostanze nocive per la salute.

I controlli

Sono state trovate anche alcune decine di mascherine senza il marchio “CE”, la certificazione che attesta la conformità ai requisiti di sicurezza. Inoltre, qualche giorno prima, i finanzieri hanno sequestrato un centinaio di articoli tra borse, portafogli e cinture recanti il logo di note griffe, palesemente contraffatti, denunciando alla Procura della Repubblica due senegalesi. Il monitoraggio continua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Finanza: sequestrati 10mila articoli potenzialmente pericolosi, tra cui mascherine non sicure

SalernoToday è in caricamento