Abusivismo in Cilento: scattano le ordinanze di demolizione a Casal Velino e Camerota

Tra i lavori abusivi, anche la realizzazione di un manufatto, su due livelli, a pianta circolare, ad uso abitativo e di una nicchia per l’alloggio dell’impiantistica

Ancora abusi nel Parco del Cilento: scattano nuove ordinanze di abbattimenti, stabilite dal direttore dell'Ente, Romano Gregorio. Riflettori puntati, in particolare, su Camerota e Casal Velino.

Camerota

Nel primo caso, oggetto dell’ordinanza, è un immobile di località Monte Luna, alla frazione Marina: lì i mlitari di Sapri hanno accertato opere realizzate senza il necessario nulla osta da parte dell’Ente. Tra i lavori abusivi, anche la realizzazione di un manufatto, su due livelli, a pianta circolare, ad uso abitativo e di una nicchia per l’alloggio dell’impiantistica, nonchè per una struttura uso abitativo ed un'altra adibita a lavanderia.

Casal Velino

Il secondo ordine di demolizione, invece, è relativo ad opere realizzate nel comune di Casal Velino: i carabinieri di Vallo della Lucania hanno scoperto la realizzazione abusiva di una struttura in legno che ora verrà demolita.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento