Cronaca

Scossa di terremoto magnitudo 2.5 al confine tra Campania e Basilicata

Secondo quanto si è appreso non risulterebbero danni a persone e cose. L'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato l'epicentro tra i comuni al confine tra le due regioni

Un sismografo (repertorio)

Paura tra Campania e Basilicata: alle 11 e 47 una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione al confine tra le due regioni. Secondo quanto si è appreso l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato l'epicentro del sisma, di magnitudo 2.5, tra i comuni di Buccino, Ricigliano, Romagnano al Monte, Salvitelle, San Gregorio Magno (Salerno), Balvano e Muro Lucano (Potenza) ad una profondità di 5,5 chilometri. Stando ad un primo aggiornamento non risulterebbero danni a cose e persone.

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto magnitudo 2.5 al confine tra Campania e Basilicata

SalernoToday è in caricamento