Cronaca

Protocollo d'intesa per la logistica a Salerno: firmato l’accordo

Un protocollo d'intesa per migliorare le relazioni sindacali in un settore nevralgico e in espansione come la logistica. Questo l'obiettivo della Cisl Salerno, dell'azienda Salerno Trasporti e l'associazione antiracket e antiusura

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Un protocollo d'intesa per migliorare le relazioni sindacali in un settore nevralgico e in espansione come la logistica. Questo l'obiettivo della Cisl Salerno, dell'azienda Salerno Trasporti e l'associazione antiracket e antiusura "Emergenza legalità", che questa mattina hanno firmato un accordo nel salone della Cisl provinciale. All'appuntamento hanno preso parte Gerardo Ceres, segretario generale della Cisl Salerno, Massimo Stanzione, segretario provinciale della Fit Cisl Salerno, e Maurizio Longo, presidente del Cda della Salerno Trasporti.

I dettagli

"Il settore della logistica si è sviluppato negli ultimi mesi a causa della pandemia. Essendo cresciuto così velocemente rischia di non essere governato bene anche sul fronte sindacale - ha detto Gerardo Ceres, segretario provinciale della Cisl Salerno -. Ecco perché abbiamo ritenuto opportuno che una grande azienda salernitana, come la Salerno Trasporti, con 400 dipendenti in provincia e 2mila in tutta Italia abbia un livello di relazioni sindacali che si muove sul piano del Contratto nazionale e possa anticipare eventuali conflitti, facendo così sentire protagonisti i lavoratori. Gli obiettivi dell'accordo sono formazione, sicurezza sul lavoro e partecipazione dei dipendenti alle scelte aziendali con i rappresentanti sindacali".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo d'intesa per la logistica a Salerno: firmato l’accordo

SalernoToday è in caricamento