Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Spaccio e alcol sulle strade del Vallo di Diano: raffica di denunce e sequestri

Durante le festività pasquali sono stati intensificati i controlli dei carabinieri in diversi comuni dell'area interna situati nella zona sud della provincia di Salerno

Raffica di denunce e sequestri dei carabinieri nei comuni del Vallo di Diano durante le festività pasquali. Nel corso dei controlli sono state deferite in stato di libertà 19 persone, sequestrate 5 armi ed altri oggetti pericolosi, ritirate 11 patenti, effettuate circa 30 perquisizioni, controllate circa 250 persone e 155 veicoli, complessivamente sequestrando circa 100 grammi di sostanze stupefacenti (eroina, cocaina, hashish e marijuana).

Dodici persone (di cui una donna di nazionalità rumena) sono state denunciate per guida in stato di ubriachezza alcoolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti;  sette cittadini, invece, sono stati denunciati per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti perchè trovati in possesso di stupefacente del tipo hashish e armi ed oggetti pericolosi (una mazza da baseball, una roncola, due coltelli occultati in un’autovettura).

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Buonabitacolo, Polla e Sala Consilina, durante i controlli stradali,  hanno sequestrato complessivamente circa 30 grammi di stupefacenti in possesso a dieci giovani automobilisti (8 uomini e 2 donne, di età compresa tra i 18 ed i 37 anni), le cui patenti sono state revocate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e alcol sulle strade del Vallo di Diano: raffica di denunce e sequestri
SalernoToday è in caricamento