Visite intramaenia non comunicate al "Ruggi": i giudici contabili indagano sul medico del Fucito

Il docente universitario, nei giorni scorsi, è finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore, insieme alla coordinatrice infermieristica del nosocomio, con l’accusa di peculato, falso e abuso d'ufficio in concorso

Non avrebbe mai versato le quote per l’attività intramoenia al “Ruggi d’Aragona” di Salerno. Per questo la Corte dei Conti ha disposto un’indagine per verificare l’esistenza di un presunto danno erariale da parte del docente universitario e medico dell’ospedale “Fucito” di Mercato San Severino, sottoposto, nei giorni scorsi, agli arresti domiciliari.  L’uomo è finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore, insieme alla coordinatrice infermieristica del nosocomio della Valle dell'Irno, con l’accusa di peculato, falso e abuso d'ufficio in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’altra indagine

Parallelamente, sono in corso accertamenti da parte dei giudici contabili della sezione regionale, i quali vogliono fare luce sull’attività svolta dal camice bianco presso due cliniche convenzionate, a Formia e Napoli. Si tratta visite specialistiche, che – secondo l’accusa – il docente non avrebbe comunicato all’azienda ospedaliera universitaria trattenendo per sé l’intero compenso e non versando il dovuto 50%. Non solo. Ma, al termine di tali visite, non avrebbe emesso neanche la fattura.  Al vaglio degli inquirenti ci sono le testimonianze di diversi pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento