“Carnevale Giffonese”, presentata la 33esima edizione: il programma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Si è tenuta ieri la conferenza stampa di presentazione della 33esima edizione del Carnevale Giffonese. Il progetto, co-finanziato dal Programma POC Campania 2014-2020 “Rigenerazione Urbana, Politiche per il Turismo e Cultura – Eventi di Rilevanza Nazionale ed Internazionale, è stato illustrato alla foltissima cornice di pubblico presente nel Complesso Monumentale di San Francesco. Una manifestazione che l’amministrazione comunale guidata da Antonio Giuliano ha sorretto e spinto con forza anche nei momenti di difficoltà, pronta a colorare Giffoni Valle Piana dal 2 al 5 marzo in una quattro giorni ricca di eventi ed emozioni, legando a doppio filo il divertimento e la promozione delle eccellenze del territorio giffonese.
Alla conferenza stampa hanno preso parte il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano, l’onorevole e consigliere regionale Francesco Picarone, il presidente del “Giffoni Experience” Piero Rinaldi, il maestro carrista del Carnevale di Viareggio Umberto Cinquini, insieme alla direttrice artistica del “Carnevale Giffonese” Emanuela Costabile, la direttrice scientifica Maria Carmela Inverno e la segretaria Marianna Sica. “Finalmente presentiamo quest’oggi un’edizione pronta a battere ogni record e ad essere ricordata come storica – il messaggio lanciato dal sindaco Antonio Giuliano -. Con l’intera amministrazione mi sono battuto per permettere a questa manifestazione di poter sopravvivere e successivamente spiccare il volo. Sono orgoglioso del lavoro svolto, della cooperazione tra tutte le parti coinvolte, dando continuità e futuro ad un evento riconosciuto a livello regionale e fiore dell’occhiello del nostro territorio”. “Giffoni Valle Piana si è sempre contraddistinta per la buona politica ma soprattutto per la forza ed il vigore messi in campo per ottenere gli obiettivi prefissati – il pensiero dell’Onorevole Franco Picarone -. Il Carnevale Giffonese è motivo di vanto perché mescola storia, tradizioni e divertimento. Un esempio da seguire e spero replicabile seguendo come modello proprio questa manifestazione”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento