Gazebo in piazza per la Lega, parla Esposito: "Aspettiamo Santoro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La Lega Salvini Premier è pronta a scendere in campo con i gazebo nelle piazze delle città della provincia di Salerno. “Un importante momento di confronto e condivisione - commenta Il segretario provinciale Nicholas Esposito -. Con i nostri militanti scenderemo in campo per testimoniare la nostra vicinanza a chi vorrebbe mandare a casa De Luca e con lui anche l’attuale governo, fatti di inetti e incompetenti”. Sabato, infatti, nelle città di Sarno, Sant'Egidio del Monte Albino, Pagani, Cava, Giffoni Valle Piana, Pontecagnano, Battipaglia, Campagna, Agropoli, Eboli, Ascea, Palomonte, Buccino, Pellezzano, Torchiara, Salerno, Castellabate, Baronissi, Oliveto Citra, San Valentino Torio saranno allestiti i gazebo con la possibilità di tesserare i militanti e i simpatizzanti, il 4 luglio

Sarà anche effettuata la raccolta firme per bloccare la modifica dei decreti sicurezza, perno fondamentale per tutelare il territorio. “I giovani sono la nostra forza, le giovani imprese rappresentano il nostro futuro e vanno sostenute. L’imprenditoria va tutelata e aiutata per evitare che le nostre eccellenze siano costrette a lasciare il Sud. Invito Il consigliere Dante Santoro a raggiungerci ai gazebo per discutere e confrontarci su alcune delle sue proposte che la Lega condivide pienamente”. La corsa verso le Regionali ormai è in piena velocità, con entusiasmo e determinazione, senza mollare di un passo. 


Torna su
SalernoToday è in caricamento