Politica Centro / Via Piave

Trasferimento Mercato di Via Piave, M5S: “Si pubblichi la delibera quadro"

Il Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno criticano il modus operandi dell'amministrazione comunale di Salerno

Via Piave

Dopo l’approvazione della delibera quadro sulle aree mercatali approvata in consiglio comunale lo scorso 17 aprile, nella quale veniva stabilito che “un congruo numero di posteggi” doveva essere trasferito da via Piave a via Vinciprova, il Meetup “Amici di Beppe Grillo Salerno” fa notare che, a distanza di quasi un mese, essa non è stata ancora pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Salerno.

La polemica

I grillini criticano il modus operandi dell’amministrazione guidata dal sindaco Enzo Napoli: “Evidentemente questo ritardo è dovuto al fatto che si ha paura della verità sulla questione e quindi non si vuole pubblicare in maniera ufficiale tale documento, poiché poi i cittadini e gli operatori del mercato capirebbero il bluff dell’amministrazione comunale che, a voce, dice che non ci sarà il trasferimento dei posteggi, mentre ha messo nero su bianco lo spostamento da via Piave a via Vinciprova”. Di qui l’invito al Comune affinchè si “assuma le proprie responsabilità” pubblicando “in maniera urgente la delibera approvata”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferimento Mercato di Via Piave, M5S: “Si pubblichi la delibera quadro"

SalernoToday è in caricamento