Salernitana contro Billong: udienza al Collegio Arbitrale

Billong, contratto pluriennale e stipendio da oltre 300mila euro a stagione, non fu trovato nella propria stanza dell'hotel Commercio di Battipaglia, alla vigilia di una partita di campionato. Il club chiede la rescissione contrattuale per giusta causa

La Salernitana e Billong sono stati convocati oggi dal Collegio Arbitrale. Nuova udienza, nuova tappa del contenzioso in atto tra il clib granata e il calciatore. La Salernitana chiede la rescissione contrattuale per giusta causa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Billong, contratto pluriennale e stipendio da oltre 300mila euro a stagione, non fu trovato nella propria stanza dell'hotel Commercio di Battipaglia dove la Salernitana aveva fissato il quartier generale, alla vigilia di una partita di campionato. Il difensore era altrove. Per questo motivo la società dell'ippocampo ha congelato gli emolumenti e lo ha "trascinato" davanti al Collegio Arbitrale. Udienza in video conferenza, causa Covid. Il presidente del Collegio Arbitrale presso la Lega B, avvocato Guarino, chiederà alle parti se è possibile addivernire ad una conciliazione. Il primo tentativo è andato a vuoto nella precedente udienza, fissata il 3 settembre. Se non ci sarà intesa e quindi verrà constatata l'impossibilità di ricucire lo strappo, il Collegio Arbitrale prenderà una decisione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento