rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Lega Pro, Seconda Divisione: deferita l'Ebolitana

La società salernitana è stata deferita dal Procuratore Federale alla Commissione Disciplinare a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C. per problemi relativi alle ritenute Irpef e ai contributi Enpals

L'Ebolitana insieme ad altre tre società di Lega Pro, Alessandria, Foggia e Pergocrema, sono state deferite dal Procuratore Federale alla Commissione Disciplinare Nazionale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C.

Ecco le motivazioni nel comunicato stampa diramato dalla Figc:

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale per la violazione dall’art. 85 delle N.O.I.F., lett. C), paragrafo V) in relazione all’art. 10, comma 3, del C.G.S.,

- Il Sig. CICALESE Armando, legale rappresentante pro-tempore della Società S.S. Ebolitana 1925 s.r.l.;
per non aver documentato agli Organi federali competenti l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Enpals relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di ottobre, novembre e dicembre 2011, entro il termine del 14.02.2012 stabilito dalle disposizioni federali
per la violazione dell’art. 4, comma 1, del C.G.S.:

- la Società S.S. EBOLITANA 1925 s.r.l.;
a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio legale rappresentante pro-tempore.

Per la violazione dall’art. 85 delle N.O.I.F., lett. C), paragrafo V) in relazione all’art. 10, comma 3, del C.G.S.,

- Il Sig. CICALESE Armando, legale rappresentante pro-tempore della Società S.S. Ebolitana 1925 s.r.l.;
per non aver documentato agli Organi federali competenti l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati relativi alle mensilità di ottobre, novembre e dicembre 2011, entro il termine del 14.02.2012 stabilito dalle disposizioni federali.
per la violazione dell’art. 4, comma 1, del C.G.S.:

- la Società S.S. EBOLITANA 1925 s.r.l.;
a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio legale rappresentante pro-tempore.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, Seconda Divisione: deferita l'Ebolitana

SalernoToday è in caricamento