rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Sport

Funerali di Pierino Prati, una sciarpa granata sulla bara del campione

Si sono svolti stamattina, 24 giugno, in Brianza, i funerali di "Pierino la peste", com'era soprannonimato l'attaccante che fece grande anche alla Salernitana di Tom Rosati, prima di diventare la stella del Milan. Granata a Chiavari con il lutto al braccio

Si sono svolti stamattina, 24 giugno, in Brianza, i funerali di "Pierino la peste", com'era soprannonimato Pierino Prati,  l'attaccante che fece grande anche alla Salernitana di Tom Rosati, prima di diventare la stella del Milan. Granata a Chiavari con il lutto al braccio.

Lacrime e dolore

Il feretro è stato benedetto su un campo di calcio, sul prato verde dell'oratorio di Alzate Brianza. Prati aveva 73 anni. Ai funerali hanno partecipato campioni del Milan, da Franco Baresi a Filippo Galli, ma sulla bara c'era anche una sciarpa della Salernitana. Prati era il golden boy della squadra che nel 1965/1966 fu promossa in Serie B. Si infortunò nel derby di Torre Annunziata (frattura di tibia e perone) ma fece in tempo a ritornare in campo contribuendo alla volata finale della Salernitana.

E' morto Pierino Prati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali di Pierino Prati, una sciarpa granata sulla bara del campione

SalernoToday è in caricamento