Sport

Funerali di Pierino Prati, una sciarpa granata sulla bara del campione

Si sono svolti stamattina, 24 giugno, in Brianza, i funerali di "Pierino la peste", com'era soprannonimato l'attaccante che fece grande anche alla Salernitana di Tom Rosati, prima di diventare la stella del Milan. Granata a Chiavari con il lutto al braccio

Si sono svolti stamattina, 24 giugno, in Brianza, i funerali di "Pierino la peste", com'era soprannonimato Pierino Prati,  l'attaccante che fece grande anche alla Salernitana di Tom Rosati, prima di diventare la stella del Milan. Granata a Chiavari con il lutto al braccio.

Lacrime e dolore

Il feretro è stato benedetto su un campo di calcio, sul prato verde dell'oratorio di Alzate Brianza. Prati aveva 73 anni. Ai funerali hanno partecipato campioni del Milan, da Franco Baresi a Filippo Galli, ma sulla bara c'era anche una sciarpa della Salernitana. Prati era il golden boy della squadra che nel 1965/1966 fu promossa in Serie B. Si infortunò nel derby di Torre Annunziata (frattura di tibia e perone) ma fece in tempo a ritornare in campo contribuendo alla volata finale della Salernitana.

E' morto Pierino Prati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali di Pierino Prati, una sciarpa granata sulla bara del campione

SalernoToday è in caricamento