La voce dei tifosi: "Ridicolo arrivare ad Agosto con una rosa ridotta all'osso"

Dopo la sconfitta di rigore in Coppa Italia contro il Pisa, tra i supporter della Salernitana serpeggia una certa preoccupazione per le evidenti carenze numeriche e strutturali della squadra granata. In vista del campionato tutti invocano a gran voce i rinforzi

Ansia e preoccupazione tra i tifosi della Salernitana. La sconfitta di rigore in Coppa Italia contro il volenteroso ma tutt'altro che irresistibile Pisa, ha fatto sprofondare il termometro del tifo granata. A tutti è apparso lampante la carenza sia numerica che qualitativa della rosa attualmente messa a disposizione di Sannino. E a corroborare questa "ovvietà", ci sono anche le dichiarazioni post gara dello stesso tecnico, che ha invocato rinforzi senza mezzi termini.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La società deve assolutamente comprare altri calciatori" - afferma un inviperito Matteo - "E' ridicolo arrivare a metà agosto con appena 7 uomini in panca al cospetto degli 11 a disposizione del Pisa. Oggi, 15 agosto, possiamo disporre per bocca del tecnico di 'appena' 13 calciatori, quindi a livello numerico facciamo lettaralmente ridere. Senza contare poi il tasso tecnico dei panchinari - a parte Mantovani e Busellato - da serie D".  Dello stesso avviso anche Salvatore che si attende immediate buone nuove dal calciomercato: "Speriamo che la squadra venga completata bene e presto. E' inammissibile trovarci a pochi giorni dall'inizio del campioanto con una rosa così risicata. L'inizio del campionato tra l'altro è davvero tosto, e rischiamo seriamente di partire ad handicap: lo Spezia è tra le squadre più accreditate per i play-off, mentre il Verona è una fuoriserie in serie B". Preoccupato anche Giovanni che non comprende le strategie della società: "Ma è possibile che ogni anno si inizia con una squadra incompleta? A cosa serve il ritiro se poi diversi calciatori vanno via ed altri arrivano a fine agosto? Inutile farlo a questo punto! Come al solito dobbiamo attendere i saldi di fine stagione. E menomale che Mezzaroma a giugno ha detto che la società non avrebbe compiuto gli stessi errori della passata stagione! Pazzesco!". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento