Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Paganese-Reggina, 1-2: i calabresi passano d'autorità al Torre

Si impongono con merito gli amaranto di mister Cozza. La prima frazione termina a reti bianche. Nella ripresa Dall'Oglio ed Insigne stendono gli Azzurrostellati che siglano la rete della bandiera con Deli

Stop interno per i ragazzi di mister Cuoghi che in classifica restano ad un punto dopo due giornate di campionato. Vince con merito la Reggina ed addirittura il risultato non dà l'idea del divario vistosi in campo tra le due compagini. Resiste un tempo la Paganese, nella ripresa il potenziale nettamente più alto della truppa di mister Cozza vien fuori e prima Dall'Oglio, al 51', direttamente da calcio d'angolo con deviazione dell'azzurrostellato Armenise, e poi Insigne, al 65', che si incunea e beffa la retroguardia avversaria segnando il suo terzo centro in campionato, portano gli ospiti sul doppio vantaggio. Un'incertezza dell'estremo difensore Kovacsik, a 5' dal termine, regala a Deli, che si libera di Aquino e conclude sul primo palo, l'effimera gioia della rete che non vale a far evitare ai suoi una meritata sconfitta. Sarà dura la lotta per la salvezza per la squadra di Patron Raffaele Trapani che Domenica si recherà ad Aprilia a far visita alla Lupa Roma. Derby dello Stretto al Granillo, contro il Messina, invece, per la Reggina.

Il tabellino della gara

PAGANESE (3-5-2): Marruocco, Tartaglia, Bocchetti, Dijbo; Vinci, Calamai (dal 67' Deli), Baccolo (dal 60' Bergamini), Herrera, Armenise (dal 67? Malcore); Caccavallo, Cuoghi. A disp.: Casadei, Moracci, Cancelloni, Schiavino, Bussi. All.: Cuoghi

REGGINA (4-3-3): Kovacsik, Aquino, Camilleri, Crescenzi, Di Lorenzo; Armellino, Rizzo, Dall'Oglio; Insigne (90' Louzada), Masini (46' Viola), Di Michele (87' Salandria). A disp.: Leone, Syku, Ungaro, Maita. All.:  Cozza

Arbitro: Ranaldi della sez. Tivoli (ass.: Margani-Abruzzese)

Marcatori : 51' Dall'Oglio (R), 65' Insigne (R), 85' Deli (P)
Note: Giornata soleggiata, circa 1500 spettatori presenti con 4 tifosi reggini. Ammoniti. Baccolo (P), Rizzo (R), Aquino (R), Bergamini (P). Angoli: 7-9; recupero: 1'pt - 4st.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paganese-Reggina, 1-2: i calabresi passano d'autorità al Torre

SalernoToday è in caricamento