Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Palestrina-Salerno Calcio 1-1 | Blaugrana raggiunti nel recupero

Un rigore trasformato da Macciocca in pieno recupero, toglie due punti agli uomini di Perrone, in vantaggio con un gol dell'attaccante belga. Il Marino vince e accorcia le distanze

Non comincia al massimo il 2012 sportivo del Salerno Calcio. Gli uomini di Perrone, infatti, si fanno acciuffare in pieno recupero dal Palestrina a Guidonia, dopo essere passati in vantaggio grazie ad un gol di Mounard. Ne approfitta del mezzo passo falso dei blaugrana il Marino, che battendo per 1-0 il Fidene, accorcia le distanze a quattro lunghezze. Sconfitto, invece, il Budoni, che si allontana ulteriormente dalla vetta.

IL MATCH - Perrone perde durante il riscaldamento Nicodemo, reduce da un infortunio. Al suo posto gioca Lanni. L'inizio è di marca laziale, con Macciocca e Tarantino, che sfiorano il gol nei primi minuti. Tra le fila del Salerno, il più in palla appare De Cesare, che però non riesce a trovare la via del gol. Nella ripresa gli uomini di Perrone entrano più convinti e dopo pochi minuti Mounard fa le prove generali del gol, vedendosi però annullata la rete per offside. Il momento giusto è il 62', quando De Cesare offre un assist al bacio per il belga, che di testa sigla il vantaggio campano. All'83' rissa tra De Cesare e Di Gioacchino, con l'arbitro che espelle entrambi. Al 93', in pieno recupero, Chirieletti commette fallo su Corradino e Proietti di Terni concede il penalty, trasformato da Macciocca. Giusto il tempo per un'espulsione di Chirieletti, che arriva il triplice fischio.

LA SVOLTA - Il pareggio su rigore in pieno recupero gela il Salerno, che assaporava ormai i tre punti, dopo essere stato in vantaggio per gran parte della ripresa, grazie al gol di Mounard.

PALESTRINA - SALERNO CALCIO 1-1

PALESTRINA (4-4-2): Del Duchetto; Pralini, Amendola, Di Gioacchino, Salomon; Trucolo (73′ Orlando), Cangiano (86′ Corradino), Costantini, Del Rio (76′ Tovalieri); Macciocca, Tarantino. A disposizione: Ludovici, Pirolozzi, Deli, Di Finizio, Corradino. All. Carboni

SALERNO CALCIO (4-3-3): Sestito; Calori, Puglisi, Giubilato, Chirieletti; Lanni (90′ Piciollo), Montervino, Giacinti; Caputo (86′ Polani), Mounard (82′ Sbaccanti), De Cesare. A disposizione: Iannarilli, Maglione, Avagliano, Carletti, Polani. All. Perrone.

ARBITRO: Proietti di Terni

RETI: 62′ Mounard (S), 93′ Macciocca (rig. P)

AMMONITI: Macciocca, Pralini (P) Lanni, Giacinti, Chirieletti (S) per gioco falloso.

ESPULSI: Di Gioacchino (P) e De Cesare (S) per reciproche scorrettezze. Chirieletti per gioco falloso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina-Salerno Calcio 1-1 | Blaugrana raggiunti nel recupero

SalernoToday è in caricamento