rotate-mobile
Sport

Nocerina-Sassuolo, le probabili formazioni | Campilongo sceglie il 4-3-3

Il neo-tecnico rossonero esordirà nell'anticipo contro gli emiliani. Possibile l'immediato impiego dell'ultimo arrivato Andrea Parola

Esordio più complicato proprio non poteva esserci per il neo-tecnico della Nocerina Salvatore Campilongo, chiamato a risollevare le sorti della compagine rossonera, penultima in classifica. Al San Francesco sbarca il Sassuolo, la forte squadra di Pea, in piena lotta per la promozione diretta in Serie A. Il nuovo trainer molosso, nella conferenza stampa pre-partita, ha chiesto al pubblico di sostenere la squadra in questo momento delicato, ma pare che una parte del tifo organizzato abbia scelto di rimanere all'esterno dello stadio per protestare contro la società. Arbitra l'incontro Di Bello di Brindisi.

QUI NOCERINA - Campilongo sceglie il 4-3-3, con l'esordio dei nuovi acquisti Concetti e Rea nel pacchetto difensivo. Anche l'ultimo arrivato in casa molossa, Parola, potrebbe scendere in campo dal primo minuto, visti e considerati i numerosi problemi a centrocampo a causa della squalifica di capitan De Liguori, dell'assenza per infortunio dell'italo-brasiliano Sacilotto e delle precarie condizioni fisiche di Marsili. In attacco sicuri del posto appaiono solamente Farias e Plasmati, mentre a contendersi la terza maglia ci sono Catania, Bolzan, Castaldo e Gherardi.

PROBABILI FORMAZIONI - NOCERINA (4-3-3): Concetti, Scalise, Rea, Di Maio, Giuliatto; Bruno, Parola, Mingazzini; Gherardi, Plasmati, Farias. All. Campilongo

SASSUOLO (3-5-2): Pomini; Piccioni, Bianco, Terranova; Laverone, Magnanelli, Valeri, Missiroli, Longhi; Marchi, Sansone. All. Pea.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina-Sassuolo, le probabili formazioni | Campilongo sceglie il 4-3-3

SalernoToday è in caricamento