rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Salernitana-Hinterreggio, le probabili formazioni

Perrone deve rinunciare a Chirieletti, Ricci e Iannarilli, infortunati, e a Zampa squalificato. Il tecnico in conferenza stampa preannuncia il ritorno al 4-3-1-2

"Sulla partita di domani non ho grossi dubbi. L’Hinterreggio è una squadra in condizione, ha giocatori di qualità e credo che verranno a giocarsi la partita. Ai record ci pensiamo ma vogliamo innanzitutto fare risultato domani: abbiamo dieci partite davanti e dobbiamo cercare di fare più punti possibili. E’ questo l’obiettivo primario che ci siamo posti come squadra”. Così mister Carlo Perrone, intervenuto questa mattina nel corso della conferenza stampa pre-partita di Salernitana-Hinterreggio, come evidenziato dal sito ufficiale della società granata.

Il tecnico ha poi parlato della questione portiere e del grave infortunio a Iannarilli: "Ho sentito più volte Anthony in questi giorni e sta procedendo tutto positivamente. L’operazione è andate bene e per certi versi è stato fortunato per il pronto operato del Dott. Leo e dei medici dell’Ospedale che hanno capito subito la situazione. Ora bisognerà avere un po’ di pazienza ed effettuare i controlli di routine. Dazzi si sta allenando bene ed è pronto. Negli ultimi anni non ha giocato tantissimo ma ha grandi qualità. Per fare un campionato servono tre portieri che se la possano giocare. Sull’eventualità di prendere un altro portiere stiamo facendo determinate valutazioni in base a certi parametri che ha indicato la Società e cercheremo di non sbagliare. Ci vorrà ancora un po’ di tempo per decidere su Cavaliere, un ragazzo che è stato fermo del tempo e che tecnicamente non si discute. Non abbiamo fretta anche perché sia Dazzi che Garino ci danno tranquillità sufficiente. E’ una precauzione in più che stiamo valutando”.

I CONVOCATI - PORTIERI: Dazzi, Garino; DIFENSORI: Cristiano Rossi, Giubilato, Luciani, Molinari, Piva, Rinaldi, Tuia; CENTROCAMPISTI: Adeleke, Capua, Lanni, Mancini, Montervino, Perpetuini; ATTACCANTI: Ginestra, Guazzo, Mounard, Topouzis, Gustavo Vagenin.

PROBABILE FORMAZIONE SALERNITANA (4-3-1-2): Dazzi, Luciani, Rinaldi, Molinari, Piva; Montervino, Perpetuini, Mancini; Mounard; Ginestra, Guazzo. All. Perrone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana-Hinterreggio, le probabili formazioni

SalernoToday è in caricamento