Salernitana - Brescia: scopri il probabili undici anti-rondinelle

L'infortunio di Monaco e la squalifica di Tuia, spianano la strada al rientro dal 1' di Mantovani e Schiavi. A centrocampo, Odjer sostituirà l'appiedato Minala, mentre in attacco è ballottaggio tra Rossi e Bocalon per il ruolo di centravanti

In foto: Bocalon (archivio Gambardella)

Dopo la debacle casalinga con il Cittadella, la Salernitana di Colantuono è chiamata all'immediato e pronto riscatto per blindare definitivamente la categoria. I risultati dello scorso turno infatti, non sono stati favorevoli alla compagine granata, quindi urge un cambio di rotta netto per riportare la nave in porto ed evitare di rimanere risucchiati nella zona calda. Contro la formazione lombarda allenata da Boscaglia, la squadra granata dovrà far a meno di Monaco, infortunatosi durante il match con il Cittadella, e degli squalificati Tuia e Minala. Al contempo, tornano a disposizione del tecnico il lungodegente Pucino, finalmente dispobibile dopo oltre un mese di stop forzato, e Zito, pienamente recuperato dopo la botta al gluteo rimediata a Cremona. Per far fronte alla carenza di difensori centrali, il trainer laziale ha inteso convocare per il match di domani il baby Novella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La formazione

Un po' per via delle defezioni, un po' per scelta, l'undici anti-rondinelle sembra essere già fatto. Nella testa di Colantuono permangono ancora alcuni nodi da sciogliere, e che riguardano siail centrocampo che l'attacco, ma per il resto le maglie sembrano essere già quasi tutte. Davanti a Radunovic, linea difensiva a 4 comoposta da Mantovani e Schiavi al centro, e da Casasola e Vitale che agiranno nei rispettivi out di competenza. A centrocampo, Ricci si occuperà della cabina di regia, mentre Odjer e Kiyine saranno le mezzali. In settimana però, Della Rocca è stato più volte provato in più posizioni della mediana e non è escluso a questo punto un suo impiego al posto a uno tra Ricci e Kiyine. In attacco, Rosina e Sprocati sembrano aver superato la non proprio irresistibile concorrenza di Di Roberto e Palombi, mentre per il ruolo di centravanti è bagarre tra Bocalon e Rossi, con il primo leggermente favorito sul giovani ex laziale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento